INCENTIVI FISCALI

su serramenti e parapetti

Incentivi fiscali su serramenti e parapetti

Cambiare gli infissi è ora un investimento che non è più necessario rimandare! Lo Stato infatti concede imperdibili agevolazioni sugli interventi di miglioramento termico dell’edificio esistente (rurale, per attività d’impresa o professionale) e sulle operazioni che ne aumentino il livello di efficienza energetica.

Prorogata la detrazione del 65% per il 2017

La detrazione fiscale del 65% è stata prorogata anche per il 2017.

Ecco i requisiti per usufruire della detrazione:

  1. La detrazione si può richiedere per la sostituzione di vecchi infissi, e può includere anche la sostituzione delle chiusure oscuranti (scuri, persiane e cassonetti). Si detrae l’importo IVA inclusa. Non vale per l’installazione di nuovi serramenti.
  2. I locali sottoposti ad intervento devono essere riscaldati
  3. L’immobile oggetto di intervento deve essere accatastato
  4. I serramenti devono avere trasmittanza minore o uguale a quella riportata nella tabella sottostante.

Valori limite della trasmittanza termica per i serramenti per poter accedere alla detrazione (W/m2K).

Zona climatica del Comune Pareti Coperture Pavimenti * Serramenti
A 0.54 0.32 0.60 3.7
B 0.41 0.32 0.46 2.4
C 0.34 0.32 0.40 2.1
D 0.29 0.26 0.34 2.0
E 0.27 0.24 0.30 1.8
F 0.26 0.23 0.28 1.6

* Pavimenti verso locali non riscaldati o verso l’esterno

Per sapere a che zona climatica appartiene il tuo comune vai qui http://www.unicmi.it/UX57/html/ux57_2.php

INCENTIVI FISCALI

SU SERRAMENTI E PARAPETTI

Prorogata a tutto il 2017 la detrazione del 65%;
investire nel proprio immobile
è ancora più conveniente.

per saperne di più

MATERIALI RICICLABILI

ALLUMINIO – PVC – ACCIAIO – VETRO

Attenzione all’impatto ecologico con uno sguardo alle generazioni future,
si traduce nell’utilizzo di materie prime riciclabili unito
a lavorazioni e processi energicamente efficienti.

per saperne di più